Secondo quanto riportato da Deadline Olivia Munn (X-Men: Apocalisse) sarebbe entrata a far parte del cast di Aleppo, dramma che sarà diretto dal regista brasiliano David Schurmann.

Basato su una sceneggiatura originale scritta da Beto Dantas il film segue la storia di un rifugiato siriano e una giornalista delle Nazioni Unite le cui strade si incroceranno dopo una tragedia legata alla loro fuga dalla Siria.

“Olivia [Munn] è un’attrice protagonista forte e dinamica la cui passione per il progetto, sotto la direzione di David ,darà vita a questa storia potente e importante” ha dichiarato Andre L III, CEO della MiLu Entertainment.

Prodotto dalla MiLu Entertainment, il film si trova attualmente in fase di pre-produzione. Juan Bergaz della Bergaz Productions figurerà invece come produttore esecutivo.

Il resto del cast tecnico è composto dalla scenografa Brigitte Broch (Moulin Rouge) e dal compositore Antonio Pinto (Despedida).

Di recente abbiamo visto la Munn in progetti come Un amore e mille matrimoni (Netflix), The Predator, Ocean’s 8, La festa prima delle feste, X-Men: Apocalisse, Un poliziotto ancora in prova, Zoolander 2 e nella serie televisiva The Rook. Prossimamente apparirà invece in film come Violet e in The Gateway.