Le riprese del quinto film della saga di Scream sono state funestate dalla positività di tre membri della troupe al Coronavirus. Questo non impedirà, però, alla produzione di proseguire a Wilmington (Carolina del Nord): lunedì verranno girate nuove scene, e non vi è stata alcuna interruzione.

Nel riportare la notizia Deadline sottolinea come Scream stia rispettando i protocolli adottati da tutte le produzioni in questa “nuova normalità” della pandemia: a patto che le norme di sicurezza vengano rispettate e i tamponi vengano effettuati, le riprese possono continuare anche se vengono identificati dei casi nella troupe. Nel caso in cui i contagiati siano attori oppure membri fondamentali della troupe come regista, direttore della fotografia e i loro assistenti, la produzione si ferma. È quello che è capitato con The Batman, le cui riprese si sono fermate per due settimane dopo che Robert Pattinson è risultato positivo. La produzione è ora ripartita.

I tre membri della troupe di Scream 5 sono stati isolati e verranno sottoposti ad altri test, mentre le persone che sono venute in contatto con loro verranno rintracciate. L’uscita del film rimane fissata per il 14 gennaio 2022.

A dirigere la pellicola Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett del gruppo di cineasti Radio Silence (V/H/S).

David Arquette (Dewey Riley), Neve Campbell (Sidney Prescott) e Courteney Cox (Gale Weathers) tornano nel cast e sono affiancati da Jack Quaid, Melissa Barrera, Jenna Ortega, Dylan Minnette, Mason Gooding e Mikey Madison.

A scrivere la sceneggiatura James Vanderbilt e Guy Busick. Kevin Williamson, sceneggiatore della saga, e Chad Villella, terzo regista dei Radio Silence, produrranno il film con Vanderbilt e la sua Project X Entertainment, mentre Paul Neinstein e William Sherack saranno produttori.

La serie, ispirata agli omicidi di Danny Rolling nel 1990, è composta da 4 film usciti negli Stati Uniti (e poi anche in Italia) nel 1996, 1997, 2000 e 2011. Wes Craven è deceduto nel 2015, ma aveva già alluso a diverse possibilità di realizzare un quinto film.