Non è la prima volta che parliamo di come Christopher Nolan e Robert Pattinson abbiano affrontato la questione The Batman durante le riprese di Tenet, il film del regista inglese nei cinema italiani dallo scorso 26 agosto.

Come noto, Pattinson è entrato nel cast del blockbuster di Matt Reeves alla fine di maggio dell’anno scorso, proprio quando stavano per partire le riprese del kolossal di Nolan.

L’attore fu costretto a raccontare una bugia decisamente poco convinta e convincente al filmmaker:

Fa ridere, perché Chris è così riservato riguardo a qualsiasi cosa faccia nei suoi film. E poi sono stato io quello che ha dovuto mantenere il massimo riserbo per l’audizione di Batman. Dovetti dire una bugia per andare a un’audizione per il film, e gli dissi che avevo un’emergenza famigliare. Non appena dissi “è un’emergenza famigliare”, lui esclamò: “Stai andando all’audizione di Batman, non è vero?”

Sulla questione è tornato anche Nolan durante la promozione stampa di Tenet:

Di certo non mi ha chiesto consigli. Abbiamo mantenuto un rispettoso silenzio sulla questione grossomodo fino al termine delle riprese. Ci siamo detti un paio di robe e abbiamo fatto un paio di battute. Abbiamo discusso un po’ dei vari aspetti di quello che avrebbe affrontato. Ma ero davvero contentissimo del suo ingaggio e credo che faràun lavoro straordinario. Non vedo l’ora di vedere cosa farà col personaggio.

The Batman uscirà il 1° ottobre 2021.

Regista del film Matt Reeves, l’attore Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne.

Al fianco di Pattinson recitano Zoë Kravitz (“Animali fantastici: i crimini di Grindelwald”, “Mad Max: Fury Road”) nel ruolo di Selina Kyle; Paul Dano (“Love & Mercy”, “12 anni schiavo”) nel ruolo di Edward Nashton; Jeffrey Wright (i film di “Hunger Games”) nel ruolo di James Gordon del GCPD; John Turturro (i film di “Transformers”) nel ruolo di Carmine Falcone; Peter Sarsgaard (“I magnifici 7”, “Black Mass – L’ultimo gangster”) nel ruolo del Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson; Jayme Lawson (“Farewell Amor”) è la candidata sindaco Bella Reál, con Andy Serkis (i film “Il pianeta delle scimmie”, “Black Panther”) nel ruolo di Alfred; e Colin Farrell (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Dumbo”) in quello di Oswald Cobblepot.