Anche la Serie A ha voluto ricordare Ennio Morricone, il leggendario compositore scomparso il 6 luglio.

In queste giornate in cui, per recuperare lo stop del campionato durante il lockdown, si gioca quasi quotidianamente in stadi ancora a porte chiuse, le note delle partiture di Ennio Morricone sono risuonate fra gli spalti.

Ecco, qua sotto, un paio di video:

 

 

Nato a Roma il 10 novembre del 1928, si è diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia in tromba, composizione (con Goffredo Petrassi), strumentazione, direzione di banda e musica corale. Il debutto al cinema avviene nel 1961, con la colonna sonora di Il federale di Luciano Salce. Tre anni dopo, con lo pseudonimo Dan Savio, scrive le musiche di Per un pugno di dollari di Sergio Leone, grazie al quale si impone nell’immaginario collettivo. Le colonne sonore composte da Morricone sono tantissime, un elenco completo è disponibile qui. Con Leone ha lavorato a molti spaghetti western come Per qualche dollaro in più, Il buono, il brutto, il cattivo, C’era una volta il West, Giù la testa e anche l’ultimo film del regista, C’era una volta in America.

CORRELATI A ENNIO MORRICONE

 

Cosa ne pensate di questo omaggio della Serie A a Ennio Morricone? Ditecelo nei commenti!