Il popolo di Twitter ha di recente scoperto che uno dei protagonisti degli Hunger Games nel primo film della saga è nient’altro che Jack Quaid, uno dei protagonisti di The Boys.

Il ragazzo si macchia di un crimine terribile nel corso del film visto che uccide Rue, la piccola interpretata da Amandla Stenberg.

Preso in causa su Twitter, l’attore ha così commentato:

Oh caz*o, è vero. Scusate.

 

 

 

Ha poi aggiunto di essere morto praticamente subito dopo e ha incolpato il “lavaggio del cervello” da parte dei suoi compagni del Distretto 1:

 

 

 

Questa la sinossi del primo film:

In un futuro non meglio specificato, quello che era un tempo il Nord America è risorto in uno stato chiamato Panem, il cui governo tiene in scacco i suoi abitanti attraverso rigide regole. Come promemoria della punizione inferta alla popolazione per la ribellione di settanta anni prima, ogni anno viene organizzato tra i 12 Distretti che compongono lo stato, un crudele reality show, noto con il nome di Hunger Games. Ad ogni famiglia viene imposto il ‘sacrificio’ di un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni, che dovrà partecipare ad un gioco al massacro. Addestrati al combattimento e alla sopravvivenza, i concorrenti si sfideranno fino a che non emergerà un unico vincitore, il sopravvissuto.

Ricordavate Jack Quaid in Hunger Games? Ditecelo qui di seguito nei commenti!