Sono passati circa due anni da quando abbiamo scoperto dello sviluppo di un nuovo adattamento di un racconto di Stephen King, Il Baubau (The Boogeyman), tratto dalla raccolta A volte ritornano (Night Shift).

All’epoca la 20th Century Fox aveva affidato il progetto a Scott Beck e Bryan Woods, sceneggiatori del film di grande successo A Quiet Place – Un posto tranquillo. Il compito? Scrivere un lungometraggio su produzione di Shawn Levy e Dan Levine di 21Laps e di Dan Cohen (Stranger Things).

Da allora se n’è saputo poco e nulla, ma Comicbook ha intervistato gli sceneggiatori chiedendogli un aggiornamento.

Abbiamo una sceneggiatura per cui siamo davvero emozionati” ha commentato Woods. “Lo sviluppo sta cambiando, si sta evolvendo, ma in generale si tratta di un bellissimo progetto“.

Beck ha poi parlato delle difficoltà scatenate dell’acquisizione della Fox da parte della Disney e dell’approvazione di King:

Devi sempre avere l’approvazione di Stephen King della tua sceneggiatura e da lui abbiamo avuto il pollice in su […] La speranza è che, dita incrociate, il film possa vedere la luce quanto prima.

Già adattato nel 1982 come cortometraggio, Il Baubau racconta le vicende di un uomo che di recente ha perso tutti i suoi bambini a causa di una creatura che si nasconde nel ripostiglio

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!