È Il giorno sbagliato a vincere il primo weekend di ottobre in Italia, un weekend colmo di incertezze visto il rinvio di No Time to Die ma che ha dato anche dei segnali interessanti per quello che potrebbe essere il destino del cinema nel nostro paese in attesa del ritorno dei grandi blockbuster americani.

Si è trattato infatti di un ottimo weekend in termini di incassi, con 2.2 milioni di euro raccolti in quattro giorni e 351mila presenze, in calo di circa l’8% rispetto a una settimana fa. Diciamo ottimo pensando a questa “nuova normalità”, perché si tratta sempre di un quasi -80% rispetto all’anno scorso, quando a dominare la classifica era Joker.

Il giorno sbagliato incassa altri 344mila euro, in calo solo del 16% rispetto a una settimana fa, con un totale di 874mila euro in undici giorni. Promette bene l’esordio di Lacci al secondo posto: con 300mila euro nel weekend, il film di Daniele Luchetti sale a 327mila euro in cinque giorni. Il film precedente del regista, Momenti di trascurabile felicità, raccolse 1.8 milioni complessivi nel 2019.

Terza posizione per Tenet, che perde il 27% e incassa 6.4 milioni di euro complessivi. Padrenostro al quarto posto perde il 32% e raccoglie altri 249mila euro, per un totale di 715mila euro in undici giorni: a breve diventerà il maggiore incasso italiano dal lockdown.

Al quinto posto Endless incassa 164mila euro, per un totale di 543mila euro in due settimane. Burraco fatale apre al sesto posto con 149mila euro, mentre al settimo posto Waiting for the barbarians incassa altri 100mila euro e sale così a 379ila euro.

Crescono gli incassi di Onward, che risale all’ottavo posto e incassa quasi 70mila euro, per un totale ora sopra il milione di euro. Nona posizione per Mister Link, che tiene molto bene e incassa 65mila euro, salendo a 236mila euro complessivi. Chiude la top-ten un altro film veneziano, Miss Marx, che incassa 63mila euro e sale a 359mila euro complessivi (il film precedente di Susanna Nicchiarelli, Nico 1988, chiuse la sua corsa a soli 197mila euro).

 

INCASSI ITALIA 1-4/10/2020

  1. IL GIORNO SBAGLIATO – € 344.176 / € 874.711
  2. LACCI – € 300.673 / € 327.642
  3. TENET – € 265.149 / € 6.408.308
  4. PADRENOSTRO – € 249.441 / € 715.342
  5. ENDLESS – € 164.667 / € 543.599
  6. BURRACO FATALE – € 149.023 / € 149.023
  7. WAITING FOR THE BARBARIANS – € 99.993 / € 379.571
  8. ONWARD – OLTRE LA MAGIA – € 69.807 / € 1.058.985
  9. MISTER LINK – € 65.518 / € 236.953
  10. MISS MARX – € 63.314 / € 359.741

Fonte: Cinetel