È Deadline a segnalare che la Paramount sarebbe in fase di negoziazione con Chris Pine a cui sarebbe intenzionata di affidare il ruolo di protagonista nel reboot de Il Santo.

Chris Pine ha già all’attivo svariate collaborazioni con la major, una su tutte i nuovo film di Star Trek, quindi l’eventuale partecipazione a Il Santo rientrerebbe in un solco già tracciato da tempo.

Come noto da qualche settimana, sarà Dexter Fletcher a dirigere il remake de Il Santo per la Paramount Pictures.

Il regista di Rocketman qualche mese fa è stato anche ingaggiato per dirigere Sherlock Holmes 3, cui immaginiamo lavorerà prima di dedicarsi al nuovo film scritto da Seth Grahame-Smith e prodotto da Lorenzo Di Bonaventura e Mark Vahradian. Ma recentemente Fletcher è stato ingaggiato anche per dirigere Renfield, il nuovo monster movie della Universal. Non è chiaro come questi progetti andranno a inserirsi nel calendario del regista.

Il personaggio, nato nel 1928 dalla penna di Leslie Charteris nel romanzo giallo Meet The Tiger! e poi apparso in svariate decine di opere scritte, è stato già interpretato da Roger Moore nella celebre serie televisiva andata in onda fra il 1962 e il 1969 e da Ian Ogilvy nella serie revival del 1978, co-prodotta anche dalla RAI e durata una sola stagione (in aggiunta a una serie di film prodotti dalla RKO Pictures fra il 1938 e il 1943).

Al cinema è stato impersonato da Val Kilmer nel lungometraggio diretto da Phillip Noyce approdato nelle sale nel 1997. Il progetto non venne particolarmente apprezzato dalla critica, ma si rivelò un discreto successo commerciale incassando 118 milioni di dollari in tutto il mondo. Tuttavia, non lanciò un franchise cinematografico.

Cosa ne pensate di Chris Pine come protagonista di questa nuova versione de Il Santo? Dite la vostra nello spazio dei commenti in calce all’articolo!