È stato un 2019 da record per IMAX: l’azienda ha infatti annunciato oggi di aver stabilito un nuovo record d’incassi globale, superando il record stabilito l’anno scorso di 1.032 miliardi di dollari prima ancora dell’inizio delle proiezioni di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker.

È il secondo anno consecutivo che IMAX supera il miliardo di dollari in tutto il mondo. La Cina ha totalizzato da sola 341 milioni di dollari. Altro record del 2019 quello degli incassi di film “locali”, con 124 milioni di dollari raccolti da pellicole in paesi come India, Giappone, Francia e Germania. I tre film in lingua non inglese che si sono distinti sono The Wandering Earth e Ne Zha in Cina, e La Ragazza del Tempo in Giappone.

Per quanto riguarda Star Wars, il blockbuster Disney verrà proiettato su un numero di schermi IMAX senza precedenti: 1450 sparsi in 75 paesi in tutto il mondo. Negli Stati Uniti arriverà su 415 schermi, e l’impressione è che il film contribuirà a innalzare ancora di più il record di quest’anno.

Il 2020 sarà ricco di titoli girati con cineprese IMAX: No Time to Die, Wonder Woman: 1984, Top Gun: Maverick, Detective Chinatown 3 e, ovviamente, Tenet di Christopher Nolan.

Fonte: TheWrap