Una decina di giorni fa Jeff Bridges ha annunciato su Twitter di avere un linfoma, e oggi l’attore ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute, promettendo di continuare a farlo d’ora in poi:

Voglio ringraziarvi tutti per avermi contattato in questo periodo, fa bene ricevere tutti i messaggi d’auguri e di affetto! Condividerò aggiornamenti su jeffbridges.com/latest

Sul sito, l’attore ha scritto a mano:

Questa roba del cancro sta portando con sé sensazioni di precocità, gratitudine e caro vecchio amore, ma tanto, davvero. Ne sento arrivare davvero molto e sappiate che lo apprezzo. È contagioso, tutto questo amore, come una specie di virus positivo. Voglio riconoscerlo e ringraziarvi tutti per avermi contattato in questo periodo, fa bene ricevere tutti i messaggi d’auguri e di affetto! Questo cancro mi sta facendo apprezzare la mia mortalità, la natura temporanea della vita. Mi rendo conto che se ho qualcosa da condividere, è il momento di farlo.

E così ecco le prime cose su cui vorrei spostare l’attenzione:

Nel caso vi interessino queste cose, ne condividerò altre sul sito. Intendo creare una partnership con voi, ragazzi, per creare una bella vita e un mondo splendido per tutti noi.

 

 

Dopo essere apparso in Kingsman: Il cerchio d’oro, Fire Squad – Incubo di fuoco, 7 sconosciuti a El Royale, il prossimo ruolo di Jeff Bridges sarà The Old Man di Robert Levine e Jonathan E. Steinberg. La serie Hulu era in produzione a inizio anno quando a marzo è stato sospeso tutto a causa dell’emergenza. Le riprese erano ripartite di recente, mancavano solo tre episodi da girare, ma al momento non è chiaro se l’assenza di Bridges comporterà cambiamenti alla tabella di marcia. La produzione, intanto, augura all’attore il meglio.