Secondo quanto riportato da Deadline Liam Neeson è stato scelto per essere il protagonista del remake americano di The Memory of a Killer (De zaak Alzheimer e noto anche come The Alzheimer Case), film che verrà diretto da Martin Campbell (Casino Royale) e che sarà intitolato Memory.

Nel film Neeson vestirà i panni di un un assassino esperto e rinomato nel suo ambiente. Quando però si rifiuta di completare un lavoro per una pericolosa organizzazione criminale l’uomo diventerà un bersaglio e dovrà andare a caccia degli uomini che lo voglio uccidere.

Dario Scardapane si è occupato della sceneggiatura del progetto. L’opera originale del 2003 era basata su un romanzo scritto da Jef Geeraerts.

Teddy Schwarzman e Michael Heimler si occuperanno della produzione del film insieme a Ben Stillman, Rupert Maconick, Arthur Sarkissian e Cathy Schulman.

Le riprese di Memory avranno inizio ad agosto.

Recentemente abbiamo visto Neeson in Men in Black: International, Un Uomo Tranquillo, Widows: Eredità Criminale e in La ballata di Buster Scruggs. Prossimamente apparirà invece in Honest Thief, The Marksman e in The Ice Road insieme a Laurence Fishburne.

Un Uomo Tranquillo: una nuova clip italiana del film con Liam Neeson

Cosa ne pensate di questo nuovo progetto di Liam Neeson? Diteci la vostra nei commenti!