Sono iniziate da diversi giorni le riprese di Old, il nuovo film di M. Night Shyamalan ispirato a una graphic novel.

Il regista ha iniziato a raccontare su Twitter alcuni dettagli sulla lavorazione e a pubblicare foto dalle riprese nella Repubblica Dominicana. Poche ore fa, ad esempio, ha spiegato di aver completato le riprese di una sequenza molto complessa:

In questo film, come in Unbreakable, ho delle inquadrature con coreografie molto complesse che gli attori devono imparare come se fossero passi di danza e eseguirli al livello più alto. Ho ingaggiato attori che hanno fatto teatro proprio per questo motivo. Per queste riprese abbiamo impiegato 6 ore, abbiamo coperto 7 scene e 2 minuti di film.

 

 

Ecco altri scatti dal set:

 

 

 

 

Il cast della pellicola, guidato da Gael Garcia Bernal, include Vicky Krieps, Alex Wolff, Thomasin McKenzie, Eliza Scanlen, Rufus Sewell, Embeth Davidtz, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Emun Elliott e Ken Leung.

La graphic novel da cui è tratto il film è Sandcastle di Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters. Il regista l’ha ricevuta come regalo per la festa del papà, e l’ha apprezzata così tanto da acquisire i diritti di sfruttamento e procedere con la scrittura di una sceneggiatura ad essa ispirata.

Sandcastle segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritto come un “horror esistenzialista”, il fumetto è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

A produrre il film Shyamalan e Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, insieme a Marc Bienstock e Steven Schneider.

L’uscita è prevista per il 23 luglio del 2021.