Goldderby ha pubblicato un interessante articolo dedicato alle pellicole che hanno garantito il ROI (ritorno dell’investimento) più elevato fra quelle in corsa alla prossima Notte degli Oscar.

E, al momento, c’è già un vincitore chiaro e ben definito: Scappa – Get Out, il lungometraggio di Jordan Peele candidato a 4 premi Oscar (Film, Regia, Sceneggiatura, Attore).

Per stabilire la percentuale di ROI approssimativa, il sito ha sottratto i costi di produzione dall’incasso lordo per poi dividere la cifra restante per la medesima somma impiegata per la produzione, quindi nel caso di Scappa funziona così: 255 milionid di incasso – 5 milioni di budget = 250 milioni : 5 = 50 (o 5000%). Non vengono quindi messi in conti i costi di P&A e di promozione con le campagne For Your Cosnideration

Nessun’altra pellicola può fregiarsi di un risultato analogo. Le trovate elencate qua sotto:

  • Tre Manifesti a Ebbing, Missouri ROI 9.1 (910%)
  • Chiamami col Tuo Nome ROI 6.5 (650%)
  • La Forma dell’Acqua ROI 4.55 (455%)
  • Ladybird ROI 4.3 (430%)
  • Dunkirk ROI 4.25 (425%)
  • L’Ora più Buia ROI 3,5 (350%)
  • The Post ROI 1,75 (175%)

L’unico film che è costato più di quanto incassato finora al botteghino è Il Filo Nascosto, con un budget di 35 milioni a fronte dei 33 incassati worldwide.

Ecco la sinossi ufficiale di Scappa – Get Out:

In Scappa – Get Out della Universal Pictures, prodotto dalla Blumhouse (The Visit, la serie Split, La Notte del Giudizio) e dalla mente di Jordan Peele, un giovane afro-americano visita la tenuta di famiglia della sua fidanzata bianca dove si scontra con il vero motivo che si cela dietro l’invito.
Ora che Chris (Daniel Kaluuya, Sicario) e la sua ragazza, Rose (Allison Williams, Girls), sono arrivati al fatidico incontro con i suoceri, lei lo invita a trascorrere un fine settimana al nord con Missy (Catherine Keener, Captain Phillips – Attacco in mare aperto) e Dean (Bradley Whitford, Quella casa nel bosco).
In un primo momento, Chris legge il comportamento eccessivamente accomodante della famiglia, come un tentativo di gestire il loro imbarazzo verso il rapporto interrazziale della figlia; ma con il passare del tempo, fa una serie di scoperte sempre più inquietanti, che lo portano ad una verità che non avrebbe mai potuto immaginare.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!