Fonte: Bloody Disgusting

Gli ultimi aggiornamenti su Ghostbusters 3 di cui ci è giunta notizia non lasciavano ben sperare circa le sorti del progetto, fra la Sony scontenta del regista Ivan Reitman e Bill Murray che dichiarava morta la lavorazione del film.

rick moranisCiononostante, arrivano oggi alcune novità che dimostrano come il progetto sia tutt'altro che defunto, ma continui invece a crescere. Oltre a Sigourney Weaver, il cui ritorno nel ruolo di Dana era già stato confermato, secondo Bloody Disgusting a tornare sarà anche l'attore Rick Moranis, reduce da un ritiro dalle scene durato ben tredici anni.
Nel film originale, Moranis interpretava il vicino di casa di Sigourney Weaver, Louis Tilly, ma in seguito alla morte della moglie l'attore ha abbandonato quasi del tutto il cinema per concentrarsi sui suoi figli, rifiutando anche di tornare a doppiare il videogioco dei Ghostbusters uscito nel 2008, al quale addirittura Bill Murray aveva accettato di partecipare.

Il gradito ritorno di Moranis non è però l'unica novità su Ghostbusters 3. Un'altro importante aggiornamento riguarda infatti l personaggio di Oscar, il figlioletto di Dana nel secondo capitolo della serie (1989). Su Oscar sono state fatte molte supposizioni, ma solo ora possiamo confermare che farà effettivamente parte del nuovo team di giovani Ghostbusters, guidati dalla squadra originale.

Ma non è tutto: in Ghostbusters 3 scopriremo infatti che Oscar è in realtà il figlio di Peter Vankman, il personaggio di Bill Murray!
Nel film originale non è mai stato chiaro chi fosse il padre, ma veniva fatto intuire che il bambino non fosse di Peter. In occasioni successive (fra cui la versione commentata del film su DVD) la paternità del bambino è stata attribuita al violinista che viene visto con Dana in una scena del primo Ghostbusters, e che nella trasposizione romanzesca del film è stato chiamato Andre Wallance.

Beh, dimenticatevi di lui, perchè Ghostbusters 3 cambierà le carte in tavola svelando che Peter è il vero padre di Oscar, notizia della quale probabilmente anche lo stesso Peter era stato tenuto all'oscuro.

Ora però è ancora tutta da vedere se gli altri attori riusciranno a convincere Bill Murray a fare ritorno, visto il ruolo centrale del suo personaggio nella trama.

Discutiamone nel Forum Cinema