La Lionsgate ha posticipato l’uscita nelle sale americane di Robin Hood, il lungometraggio diretto da Otto Bathurst con protagonista Taron Egerton (Kingsman: Il Cerchio d’Oro).

Il film, inizialmente previsto nelle sale il 23 marzo 2018, debutterà nei cinema statunitensi il 21 settembre dello stesso anno.

Decritta come una storia di origini in stile Batman Begins di Christipher Nolan, la pellicola racconterà la storia di Robin Hood che, di ritorno dalle Crociate, si ritroverà davanti ad una foresta di Sherwood in preda alla corruzione. Insieme ad un gruppo di fuorilegge, Robin tenterà di prendere in mano le redini della situazione.

Diretto da Otto Hathurst, il film è stato scritto da Joby Harold (autore anche dello script del King Arthur di Guy Ritchie) e verrà prodotto dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio.

Nel cast anche Eve Hewson nei panni di lady Marian, Tim Minchin in quelli di Frate Tuck, Jamie Dornan in quelli di Will Scarlet e Jamie Foxx in quelli di Little John.

FONTE: Variety