L’agenda di John Boyega comincia a riempirsi. Dopo la serie tv antologica Small Axe e Naked Singularity, l’attore reciterà in The Test per Entertainment One: si tratterà dell’adattamento cinematografico del romanzo di Sylvain Neuvel.

Alla regia Gavin Hood, che negli ultimi 7 anni ha diretto Ender’s Game, Il diritto di uccidere e Official Secrets.

Accanto a Boyega troveremo anche Payman Maadi nei panni di un immigrato che partecipa a un test di valutazione per ottenere la cittadinanza. Assieme a uno psicologo comportamentale (Boyega), l’uomo dovrà fare i conti con un’organizzazione terroristica guidata da un fanatico di estema destra.

Hood ha scritto la sceneggiatura del progetto che sarà prodotto da Erwin Stoff con Zev Foreman e Ilda Diffley che saranno supervisori pr la eOne.

Il film è stato definito un “thriller contenuto” e particolarmente adatto a entrare in produzione in tempi di pandemia. La speranza della produzione è che sia il prossimo progetto per Boyega, che nel frattempo ha anche siglato un accordo per recitare in Borderlands dai fratelli Guard (Uninvited) con Felicity Jones, Jodie Turner-Smith e Jack Reynor.

Sarà inoltre in Rebel Ridge, nuovo film targato Netflix che sarà scritto e diretto da Jeremy Saulnier.

Curiosi di vedere John Boyega in The Test?

Fonte