Production Weekly ha svelato il titolo di lavorazione di Thor: Love and Thunder, che entrerà in produzione l’anno prossimo.

Si tratta di “The Big Salad“, che non solo omaggia il titolo di un episodio di Seinfeld (proprio come fanno i film di Spider-Man), ma anche una scena di Avengers: Endgame in cui Frigga invita suo figlio a mangiare… un’insalata.

Ricordiamo che i titoli di lavorazione sono nomi provvisori dati a un prodotto durante il suo sviluppo: si tratta di una precauzioni per prevenire fughe di notizie, ad esempio durante eventuali riprese in esterni, ma anche per tutelare archivi e database.

Stando alle ultime informazioni ufficiali, le riprese di Thor: Love and Thunder dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2021 in Australia.

Il film verrà girato utilizzando la tecnologia Stagecraft inaugurata con The Mandalorian. La pellicola è stata annunciata nel 2019 al Comic-Con di San Diego al panel dei Marvel Studios in Sala H, assieme a tutta la Fase 4 ed è il prossimo film del franchise diretto nuovamente da Taika Waititi.

Sullo schermo tornerà Chris Hemsworth insieme a Tessa Thompson e Natalie Portman, che tornerà a interpretare Jane Foster e nello specifico nella nuova incarnazione di… la potente Thor. Christian Bale sarà il villain

L’uscita di Thor: Love and Thunder è prevista per l’11 febbraio 2022.

Fonte