Alessia Pelonzi

redattore

Gli articoli di Alessia Pelonzi

Aggiornato il 19 giugno 2018 alle 21:59
Oscar

L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato la shortlist ufficiale dei nove titoli che si contenderanno la nomination per il Miglior Film Straniero. Nell'elenco troviamo The Square di Ruben Östlund [qui la nostra recensione e videorecensione],
Kamel El Basha Insulto

In occasione del debutto nelle sale italiane, Lucky Red ha pubblicato sul suo canale YouTube quattro nuove clip tratte da L'Insulto, il nuovo film di Ziad Doueiri vincitore della Coppa Volpi al Miglior Attore all'ultimo Festival di Venezia e candidato
Ziad Insulto Slide

Non tutti i mali vengono per nuocere: questo avremmo detto a Ziad Doueiri se il regista libanese avesse avuto familiarità con i proverbi nostrani. Da uno spiacevole episodio autobiografico, avvenuto durante un periodo umanamente difficile, è infatti
Insulto

In vista dell'uscita italiana prevista per mercoledì 6 dicembre, Lucky Red ha diffuso sul proprio canale YouTube tre clip relative a L'Insulto, il film di Ziad Doueiri vincitore della Coppa Volpi per la Miglior Interpretazione Maschile all'ultimo Festival
Kamel El Basha Insulto

"So che parlo troppo, sarà dura per te trascrivere tutto quello che ho detto..." Parla con tono gentile e rassicurante Kamel El Basha, pacato anche quando tocca argomenti drammatici che farebbero tremare la voce a chiunque. Non è difficile ravvisare
Adel Karam L'Insulto

Approdare alla recitazione per caso, assistendo a delle riprese fortuitamente allestite nella via in cui abiti. Può succedere, e può succedere anche di diventare un attore di grido, con 724 mila follower su Twitter e più di due milioni di fan su Facebook.
L'Insulto

Tra i film usciti vincitori dall'ultimo Festival di Venezia, L'Insulto di Ziad Doueiri è, senza dubbio, uno tra i più controversi, essendo divenuto al contempo campione d'incassi in Libano e vittima di un ostinato boicottaggio in Palestina. La
L'Insulto

Sono passati alcuni giorni da quando la proiezione di L'Insulto di Ziad Doueiri è stata cancellata dal festival Days of Cinema di Ramallah, a seguito dell'accanito boicottaggio messo in atto ai danni del regista franco-libanese, reo di aver girato