Beatrice Pagan

Beatrice Pagan

Redattrice

Gli articoli di Beatrice Pagan

Aggiornato il 26 maggio 2019 alle 14:54

Non potrebbe esserci forse un incubo peggiore per un astronauta rispetto a quello di risvegliarsi improvvisamente nello spazio e scoprire di essere alla deriva, a bordo di una capsula di salvataggio, verso il sole, con l'ossigeno in esaurimento e solo

Ansel Elgort, star di Baby Driver, si mette alla prova con un doppio ruolo nel film Jonathan, il debutto del regista Bill Oliver in cui l'elemento sci-fi alla base della trama rimane un espediente narrativo per dare profondità a un dramma personale dedicato

Il regista e attore James Franco perde l'occasione di firmare, in collaborazione con Bruce Thierry Cheung, un film sci-fi post-apocalittico originale limitandosi a inserirsi, senza convincere, nella scia creata da filmmaker del calibro di George Miller

Freaks, l'opera prima dei registi Zach Lipovsky e Adam Stein, riesce nella difficile impresa di distinguersi da innumerevoli opere basate sugli stessi elementi narrativi offrendo una narrazione realmente originale, coinvolgente, divertente e ricca di

Douglas Trumbull, uno dei precursori dei moderni effetti speciali, riceverà il premio alla carriera Urania d'Argento durante la diciottesima edizione del Trieste Science + Fiction Festival e, per l'occasione, ha tenuto una masterclass in cui ha parlato

Da ormai trenta anni i corti e i lungometraggi prodotti dalla Pixar accompagnano gli spettatori di tutte le età, adulti e bambini, in mondi fantastici, spettacolari ed emozionanti che hanno invitato a riflettere su tematiche importanti come la solidarietà,

I 12 progetti che hanno partecipato a Venezia, dal 6 al 15 ottobre 2018, al primo workshop della settima edizione di Biennale College – Cinema (2018 – 2019), l'iniziativa che promuove nuovi talenti per il cinema impegnati nella realizzazione di lungometraggi

Il film Charlie Says diretto da Mary Harron (qui la nostra recensione) racconta gli eventi che hanno portato agli omicidi compiuti dai seguaci di Charles Manson dal punto di vista di tre delle ragazze che vivevano con lui nel ranch in cui vivevano i membri