Pubblicità
Bianca Ferrari
redattore

Bianca Ferrari

« Votato al cinema d'autore ma fedele al genere, High Life incanta e destabilizza »

« Con Il re di Staten Island Judd Apatow torna a parlare di adulti che maturano tardi, e con la scusa del racconto biografico forse si prende troppo sul serio »

« Ancorato timidamente al format francese originario, Gli infedeli evita di prendere posizioni forti sulla società italiana contemporanea »

« Perso in tempi eccessivi di ripresa del quotidiano, Nel nome della terra lascia indietro i suoi personaggi e la tematica sociale »

« L'anno che verrà si avvicina decisamente di più al linguaggio televisivo – o meglio, da on demand – e seriale, pur conservando una sua coerenza unitaria »

« A quasi dieci anni da The Artist, Michel Hazanavicius torna al cinema con Il principe dimenticato, un un coming of age divertente ma non proprio riuscito »