Gabriele Niola

Gabriele Niola

redattore
Di lavoro gioco ai videogiochi e guardo film. È questa la vita che volevo da bambino

Gli articoli di Gabriele Niola

Aggiornato il 24 aprile 2019 alle 18:23

Alaska, anni '80, il reporter di una tv locale realizza un servizio su due balene che non riescono ad eseguire la solita migrazione, poichè una lastra di ghiaccio troppo estesa le blocca, impedendo loro di emergere il numero sufficiente di

I tedeschi vanno al cinema e tanto, o almeno i berlinesi. Se il presupposto fondamentale di un festival è quello di avere un’identità chiara e un programma di richiamo, così da attirare i capitali degli sponsor è anche

Che gli incassi cinematografici non siano affossati dalla pirateria lo si ripete in lungo e in largo, diverse analisi di dati negli ultimi anni hanno cercato di darne dimostrazione inequivocabile (per quanto l’argomento in sè, quello delle

Se si dovesse inquadrare Alex de la Iglesia in una categoria registica, sarebbe senza dubbio quella del “regista geek”. Non si può dare altra definizione di chi, presentandosi alle interviste con la stampa (anche in video!) di uno dei

Ci sono due Alex de la Iglesia, uno che pensa in grande e realizza affreschi ambiziosi ed epici (ultimo dei quali La ballata dell'odio e dell'amore) e uno che pensa in piccolo e fa film su piccoli fatti. In entrambi i casi la sua prospettiva è

Dave Fracchia è un italocanadese con buona memoria della nazione e della lingua di origine dei suoi genitori, è il vice presidente di Radical Entertainment, lo studio responsabile di Prototype e ora di Prototype 2, riguardo il quale afferma

La macchina di Jayne Mansfield del titolo è quella dentro la quale l'attrice si è schiantata, un relitto che due dei protagonisti di questo film corale vanno a vedere come fosse un'attrazione (anche perchè così è

Con una corporatura degna dei personaggi che ha portato sullo schermo, uno sguardo penetrante e un modo di gesticolare ampio, arioso e teatrale, Ray Stevenson colpisce subito. Nel mondo degli attori è uno dei pochi che si esprime con proprietà