Gabriele Niola
redattore

Gabriele Niola

Di lavoro gioco ai videogiochi e guardo film. È questa la vita che volevo da bambino

«

Lungo, largo, ambizioso e più audace nella sua costruzione narrativa, il terzo film chiude come si deve la trilogia più anticonvenzionale del cinema supereroistico...

»

«

Coerente, filologicamente corretto eppure determinato ad andare in una nuova direzione. Se c'è un modo per fare film di Jason Bourne senza Jason Bourne è questo...

»

«

Realizzato più in post-produzione che sul set e misurato per non scontentare nessuna prima donna, il sequel Mercenari amplifica tutti i difetti del primo senza averne i pregi...

»

«

Indubbiamente amabile ma anche inevitabilmente ruffiano, Monsieur Lazhar è un film per vedere il quale occorre prendere posizione...

»

«

Non convince il remake americano del thriller islandese del 2008. La scelta di uno spunto così lontano e originale finisce nel più convenzionale dei film...

»