Pubblicità
Gabriele Niola
redattore

Gabriele Niola

Di lavoro gioco ai videogiochi e guardo film. È questa la vita che volevo da bambino

«

Ci voleva il regista di film d'animazione Andrew Stanton per ricordare al cinema come si faccia l'avventura sul grande schermo...

»

«

Un non-film che, quando non ripete tutto il repertorio televisivo del protagonista, utilizza senza abilità le solite gag di repertorio sfrutttate da qualunque comico...

»

«

Nostalgico della guerra fredda e della contrapposizione America/Russia, Brandt passa alla regia e conferma l'inconsistenza del suo cinema...

»

«

Safe House - Nessuno al Sicuro doveva essere un film tagliato sui suoi due attori e così è. Uno però ruba la scena all'altro...

»

«

Non si cancellano ore e ore di Harry Potter con un film solo, ma il tentativo è un inizio più che ottimo e soprattutto un film autenticamente classico...

»

«

Con eguali probabilità di vivere o morire per un cancro maligno (il 50 e 50 del titolo) comincia una storia di discesa e risalita. Il massimo della ruffianeria...

»

«

Un film d'azione canonico e non eccelso ma con al centro una vera martial artist, in grado di dare credibilità e plasticità ad ogni scena...

»