Ant-Man 3: Jonathan Majors spiega perché Iron Man è stato un punto di riferimento

ant-man-wasp-quantumania-kang-excl (1)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania
di Peyton Reed
15 febbraio 2023 al cinema

Jonathan Majors è tornato a parlare di Kang in Ant-Man and the Wasp: Quantumania al Sundance Film Festival durante un’intervista con Deadline.

L’attore ha parlato delle sue fonti di ispirazione e ha menzionato anche Iron Man:

Uh, le ispirazioni per Kang? È un conquistatore, perciò bisogna guardare ad Alessandro Magno, Gengis Khan, Giulio Cesare. Fa parte di un universo già stabilito, perciò bisogna considerare le fonti di ispirazione e i contrapposti, che servono altrettanto a creare un personaggio. “Sei brillante, ma guarda quanto lo sono io“.

Perciò si può guardare all’Iron Man di Robert Downey Jr. e dire: “Ok, se quello è un supereroe che rappresenta i supereroi, io sarò il super cattivo che rappresenterà i super cattivi“. Potrei scriverci un libro a questo punto, ma mi fermo qui.

Diretto da Peyton Reed e prodotto da Kevin Feige, il nuovo film Marvel Studios Ant-Man and The Wasp: Quantumania, che dà il via alla Fase 5 del Marvel Cinematic Universe, arriverà il 15 febbraio nelle sale italiane, distribuito da The Walt Disney Company Italia.

Potete seguire la redazione di BadTaste anche su Twitch!

Quanto attendete l’uscita di Ant-Man and the Wasp: Quantumania? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

APPROFONDIMENTI SUI MARVEL STUDIOS

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.