James Wan ha annunciato che il sequel di Aquaman presto in fase di riprese si intitolerà Aquaman and the Lost Kingdom (Aquaman e il regno perduto).

Il regista ha dato la notizia attraverso un post su Instagram e aggiungendo che “la marea si sta alzando”. Come potete vedere dallo scatto, il regista ha partecipato a un incontro di produzione in vista dell’inizio delle riprese previsto per il mese prossimo.

 

 

 

Le riprese partiranno a luglio nel Regno Unito con il titolo di lavorazione Necrus, una denominazione che, contrariamente a quanto accade di solito, è invece direttamente collegata alla mitologia del fumetto. Necrus è, infatti, una città sottomarina come Atlantide che, contrariamente a quest’ultima con la quale è anche entrata talvolta in conflitto, esiste solo per brevi intervalli di tempo e non compare mai due volte nello stesso punto. Quello che resta da verificare è se abbia una qualche attinenza con il lungometraggio o se sia solo una semplice citazione al celeberrimo fumetto della DC Comics.

La Warner Bros ha annunciato che il sequel del cinecomic di James Wan approderà nelle sale cinematografiche statunitensi il 16 dicembre 2022. David Leslie Johnson-McGoldrick, co-sceneggiatore del primo film, tornerà anche per il sequel. Nel cast Jason MomoaAmber HeardDolph Lundgren e Yahya Abdul-Mateen II.

Cosa ne pensate e quanto attendete questo film? Diteci la vostra, come al solito, nei commenti qua sotto!