La produttrice Trinh Tran ritiene che Avengers: Endgame abbia tutte le capacità per provocare reazioni ancora più esagerate nei fan rispetto a Infinity War.

Ecco cosa ha dichiarato:

Penso che siamo molto soddisfatti del prodotto, abbiamo riversato il nostro cuore, le nostre anime e le nostre energie in questi due film negli ultimi quattro anni. Quindi, speriamo che il pubblico lo accolga allo stesso modo. Siamo stati molto – almeno io, personalmente – un po’ nervosi per aver corso questo rischio in Infinity War, mi riferisco al finale di Infinity War, dove Thanos uccide metà dei nostri personaggi preferiti. Non sapevo se il pubblico ci avrebbe odiati per averlo fatto, oppure se avrebbe reagito dicendo: “grazie per aver preso questo rischio e aver fatto qualcosa di diverso”. E sono così felice che abbiano reagito positivamente in questo senso, che siano stati semplicemente entusiasti del fatto che abbiamo proposto qualcosa di diverso.

Sul confronto con Endgame:

Penso che provocherà una maggiore reazione. Le persone saranno molto emozionate dal risultato.

Sulle discussioni su quali personaggi uccidere:

Allora, tutto inizia con noi solo nella stanza con i fratelli Russo, e (gli sceneggiatori, ndr) Markus e McFeely. Abbiamo iniziato quattro anni fa quando stavamo finendo le riprese di Civil War. Siamo tornati e stavamo ragionando su entrambi questi film solo attraverso le schede dei personaggi, confrontandoci, cercando di capire: qual è la migliore storia da raccontare? Qual è il miglior arco narrativo per tutti questi personaggi su questo poster? E come possiamo dirlo chiudendo un capitolo arrivato alla terza fase? Quale sarà la cosa più eccitante per il pubblico? Un pubblico che ha investito molto negli ultimi 10 anni, a partire da Iron Man. Quale sarà il modo più soddisfacente per farlo? Quindi, siamo andati avanti così tracciando una direzione.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Avengers: Endgame sarà al cinema il 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Fonte: CB