Black Lives Matter, a Hollywood tutti uniti contro il razzismo e la violenza

black lives matter hollywood
Le vite nere contano. Ogni giorno e ogni ora arrivano dagli Stati Uniti aggiornamenti sui recenti avvenimenti legati alla morte di George Floyd: vista la gravità della situazione il mondo dello spettacolo, dell’intrattenimento e Hollywood hanno deciso di esprimere solidarietà, tutti uniti al coro di “black lives matter“.

Dalla Warner Bros. ai Marvel Studios, dalla Lucasfilm alla Disney, dagli Amazon Studios a Netflix e HBO Max, dalla Universal alla A24, gli studi hanno deciso di pubblicare dei messaggi di vicinanza che vi proponiamo qui di seguito.

 

 

“Qualcuno deve alzarsi in piedi quando altri restano seduti. Qualcuno deve parlare quando altri restano in silenzio” – Bryan Stevenson

Siamo con i nostri colleghi neri, con i nostri talenti neri, i narratori e i fan e con tutti coloro che sono stati colpiti da violenza insensata. La vostra voce conta, il vostro messaggio conta. #Levitenerecontano

 

Ci schieriamo contro il razzismo. A favore dell’inclusione. Accanto ai nostri impiegati, narratori, creatori neri e a tutta la comunità nera. Dobbiamo restare uniti e alzare la voce.

 

 

 

 

Restare in silenzio vuol dire essere complici. Le vite nere contano. Abbiamo uno strumento per farci sentire e il dovere nei confronti dei nostri membri, impiegati, creatori e talenti neri di parlare a voce alta.

 

 

View this post on Instagram

We have been silent. Silence is not an option.

A post shared by A24 (@a24) on

 

 

 

 

Fonte

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.