Durante un’ospitata a Good Moorning America, Lupita Nyong’o ha parlato del sequel di Black Panther prossimamente in fase di riprese preannunciando qualcosa di emozionante.

Sarà diverso, ovviamente, senza il nostro re [Chadwick Boseman]” ha spiegato l’attrice. “Ma so che tutti noi siamo decisi a rivisitare e a portare avanti la sua eredità in questo nuovo Black Panther“.

Ha poi aggiunto:

E poi [il regista] Ryan Coogler ha idee davvero molto emozionanti a cui non vedo l’ora di dare vita assieme al resto della famiglia.

 

 

In occasione dell’Investor Day della Disney, lo scorso dicembre, i Marvel Studios hanno annunciato anche alcune novità su Black Panther 2 come il fatto che la pellicola non uscirà a maggio 2022 come inizialmente previsto, ma l’8 luglio 2022.

In tale occasione è stato inoltre confermato che il film inoltre non continuerà a raccontare la storia di T’Challa, ma anzi la produzione “onorerà l’eredità di Chadwick Boseman” scegliendo di non affidare il ruolo ad un altro attore. Kevin Feige ha spiegato, infatti, che il sequel “continuerà a esplorare il mondo incredibile di Wakanda e tutti i personaggi diversificati e ricchi presentati nel primo film“.