In una recente intervista con ET, Milla Jovovich ha confermato, dopo le voci di corridoio, che sua figlia Ever Anderson ha interpretato la giovane Vedova Nera in Black Widow, da maggio nei cinema statunitensi.

L’attrice ha ammesso di essere terrorizzata all’idea che sua figlia inizi a recitare attivamente a Hollywood (sarà anche Wendy nel nuovo Peter Pan e Wendy), ma ha poi ammesso:

È cresciuta sui set con me e suo padre, e a quanto pare sembra che la mela non sia caduta troppo lontana dall’albero.

Ha poi aggiunto sulla sua parte nel film Marvel:

Dico sul serio, ha fatto piangere tutti durante una delle sue scene. È fantastica. Credo che la gente rimarrà molto stupita quando vedrà il film.

 

 

 

Il film sarà ambientato dopo lo scontro a cui Vedova Nera partecipa all’aeroporto di Captain America: Civil War. Dopo questi eventi, Natasha “si ritroverà da sola e nel corso della storia dovrà fare i conti con la nota rossa nel suo registro“.

Il film su Natasha Romanoff / Vedova Nera, diretto da Cate Shortland, vede nel cast Scarlett Johansson, David Harbour (Guardiano Rosso), Florence Pugh (Yelena Belova), O-T Fagbenle e Rachel Weisz (Melina).

Black Widow uscirà il 7 maggio 2021 negli Stati Uniti.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!