Bradley Cooper racconta di aver superato la dipendenza grazie a Will Arnett: “Mi ha cambiato la vita”

bradley cooper slide

Bradley Cooper è stato ospite di SmartLess e in tale occasione ha svelato di aver un legame decisamente particolare con il co-conduttore Will Arnett: è stato proprio l’attore ad aiutarlo con la dipendenza da alcol e droga.

L’attore ha spiegato di aver passato i 20 anni in modo burrascoso:

Ero perso e dipendente dalla cocaina. Mi lacerai il tendine d’Achille subito dopo esser stato licenziato da Alias.

Non aveva autostima e la cosa lo indusse a trascorrere “un anno a cercare di imitare l’umorismo cattivo dei suoi eroi della commedia“. Non ci riuscì, ma anzi iniziò a ferire le persone.

L’attore ha ricordato così del periodo in cui Arnett era suo vicino (“Non lo conoscevo così bene allora“) e un giorno andò a casa sua:

Mi disse: “Ehi, ti ricordi la cena dell’altra sera? Come credi sia andata?“. Io ricordavo di esser stato spassosissimo, e di essere apparso così davanti ai miei eroi. Così risposi: “L’ho trovata fantastica, sono stato un fenomeno“. Will mi disse: “Sei stato uno stron*o coi fiocchi, davvero uno stron*o“.

Poi mi disse: “E comunque, i tuoi cani hanno fatto i bisogni?” e io: “Perché? Che ore sono?“, “Le quattro”,Oh no“, “Mi sa che devono uscire, stanno praticamente davanti alla porta“.

Quella conversazione lo segnò:

Quella fu la prima volta che mi resi conto di avere un problema con alcol e droga. Fu Will a dirmelo e non lo dimenticherò mai… […] mi hacambiato la vita.

Ha poi aggiunto:

È tutto merito di Will. Si prese il rischio di usare le parole forti con me, a luglio 2004 se non sbaglio, e mi indirizzò verso un percorso verso la decisione di cambiare vita. Fu merito di Will, è lui il motivo.

Fonte: AV Club

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.