ET Canada ha incontrato Teyonah Parris per la promozione di WandaVision e con lei ha parlato di Monica Rambeu, che vedremo nel sequel di Captain Marvel prossimamente in fase di riprese.

In WandaVision è emerso che tra il suo personaggio e quello di Brie Larson sia successo qualcosa, perciò l’attrice ha preannunciato che ne scopriremo di più:

Beh, come sapete, è stato annunciato che sarò nel cast di Captain Marvel 2 con la Captain Marvel di Brie Larson e con il personaggio di Kamala Khan. Credo proprio che scopriremo di più del rapporto [tra loro due] e di cosa ci sia stato tra di loro.

Qualche giorno fa l’attrice si era detta molto emozionata all’idea di arrivare sul set:

Sono emozionata di unirmi a Brie e a Iman e vedere cosa succederà a mettere insieme queste tre supereroine, Carol Danvers, Ms. Marvel e Monica Rambeau. Ma sì, per il resto dobbiamo aspettare alcune settimane prima di parlarne.

 

 

Alcune novità su Captain Marvel 2 sono state annunciate nel corso dell’Investor Day della Disney dello scorso dicembre.

Quando rivedremo Carol Danvers (Brie Larson), infatti, sarà accompagnata nientemeno che da Iman Vellani, che farà il suo debutto sul piccolo schermo nella serie di Ms. Marvel su Disney+. È l’ennesima dimostrazione di come le serie e i film dei Marvel Studios saranno intrecciati. Nel cast ci sarà anche Teyonah Parris, nei panni di Monica Rambeau. Monica compariva già nel primo film, ambientato negli anni novanta, era la figlia di Maria (Lashana Lynch) ed era interpretata da una bambina: Akira Akbar. Parris interpreterà una Monica adulta nella serie WandaVision, arrivato il 15 gennaio 2021 su Disney+.

A dirigere il sequel di Captain Marvel troveremo Nia DaCosta (regista di Candyman), l’uscita è prevista per l’11 novembre 2022.