Ieri abbiamo visto la prima clip di Ghostbusters: Legacy in cui abbiamo potuto osservare il personaggio interpretato da Paul Rudd alle prese con una ben nota conoscenza. Anzi, con tante versioni in miniatura di una ben nota conoscenza: l’Omino della pubblicità dei Marshmallow o Stay Puft Marshmallow Man.

Ed è proprio grazie a questo breve assaggio del nuovo Ghostbusters che, su internet, è stato notato un divertente collegamento con l’Universo Cinematografico della Marvel. All’inizio dell’estratto vediamo il professor Grooberson, questo il nome del personaggio interpretato da Paul Rudd, prendere una confezione di gelati dal frigo di un supermercato. Gelati del brand Baskin-Robbins. E, se ben ricordate, nel primo Ant-Man Scott Lang, nella sua ricerca di un impiego post-scarcerazione, veniva licenziato proprio da una gelateria appartenente a questo marchio.

Twitter non si è fatto trovare impreparato:

 

 

 

 

 

 

 

Diretto da Jason Reitman, Ghostbusters: Legacy è prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Il film arriverà al cinema l’11 novembre

Questa la sinossi:

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

Il film è prodotto dalla Ghost Corps, casa di produzione presente negli studi Sony a Culver City. A scrivere il progetto insieme a Reitman anche Gil Kenan.

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, sarà di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia.

Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Paul Rudd.

Cosa ne pensate di questo ironico collegamento fra il nuovo film della saga degli Achiappafantasmi e l’Universo Cinematografico Marvel? Ditecelo nei commenti!