Danny Trejo è intervenuto, a sorpresa, durante una conferenza stampa tenuta da Gavin Newsom per difenderlo a spada tratta e lodare il suo operato durante la pandemia che ha attanagliato tutto il mondo.

L’attuale governatore della California potrebbe essere rimosso dall’incarico nel corso della recall, una sorta di “elezione di richiamo” entro la fine dell’anno voluta dai suoi oppositori.

Una petizione per rimuovere Newsom ha infatti raggiunto, dopo una martellante promozione da parte dei Repubblicani, un numero sufficiente di firme da giustificare un’elezione straordinaria (più di 1,6 milioni di firme).

Newsom rischia il posto e così durante l’ultima conferenza stampa è stato difeso da Danny Treyo che ha invitato i californiani a “smetterla di fare gli stupidi” e ha poi aggiunto:

La gente non capisce: siamo in guerra con questo virus. A Londra indossano maschere anti-gas e nessuno si lamenta. Ed è quello che adesso chiedono a noi, indossare la mascherina e stare a 2 metri di distanza. A me fa piacere perché non mi piace che la gente mi stia troppo vicina.

Newsom ha accolto con gran piacere le parole riservategli dall’attore e ha così commentato: “Adesso sappiamo cosa finirà stasera sui notiziari“.

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo come sempre qui di seguito nei commenti.