Ieri vi abbiamo riportato un’intervista di Dave Bautista in occasione della promozione di Army of the Dead in cui l’attore parlava dello spin-off di Guardiani della Galassia su Mantis e Drax mai realizzato.

L’attore aveva preannunciato poi che il terzo film sarebbe stato il suo ultimo per l’Universo Cinematografico Marvel:

A parte quello, in termini di obblighi contrattuali, ho solo Guardiani 3, che probabilmente rappresenterà l’ultima apparizione di Drax.

Dopo la diffusione la notizia l’attore ci ha tenuto a precisare che si riferiva alla fine del suo percorso, non a quello di Drax:

Drax non andrà da nessuna parte, semplicemente non sarà interpretato da me! Quando uscirà Guardiani 3 avrò 54 anni per l’amor del cielo. Tutto inizierà a cedere nel giro di poco…

 

 

Poco dopo è intervenuto anche James Gunn, che tra l’altro ha sempre chiarito che Guardiani 3 sarebbe stato il suo ultimo film:

Per me Drax non esiste senza di te, amico mio. Tu SEI Drax il Distruttore dell’UCM e per quanto mi riguarda non potresti mai essere sostituito. E hai tutto il diritto di fare quello che vuoi con la tua carriera!

 

 

Rivedremo Dave Bautista nei panni di Drax in Guardiani della Galassia Vol. 3.

Vi ricordiamo che durante l’Investor Day della Disney (ECCO TUTTI I DETTAGLI), la divisione cinematografica della Casa delle Idee ha annunciato i vari progetti in cantiere fra cinema e TV. In tema Guardiani della Galassia è stato spiegato che, durante le riprese del terzo film, verrà girato anche uno Speciale di Natale scritto e diretto da James Gunn, che verrà proposto su Disney+ a Natale 2022, ovvero poco prima dell’uscita del film al cinema, prevista per il 5 maggio 2023.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!