Josh Brolin interpreta due importanti personaggi in altrettanti progetti basati sui fumetti della Marvel.

Parliamo di Thanos in Avengers: Infinity War prodotto dai Marvel Studios e Cable in Deadpool 2 della 20Th Century Fox. Cosa che ha portato molti a domandarsi il perché di questa, anzi, queste mosse.

La risposta arriva dal regista di Deadpool 2 David Leitch nello specifico un’intervista in cui spiega:

Credo che tutti i vari responsabili dei Marvel Studios e della Fox abbiano pensato alla cosa, valutando bene le decisioni da prendere. Penso che tutti abbiano pensato che fosse comunque una scelta prudente più che altro nei termini di come Thanos e Cable vengono rappresentati sul grande schermo. Hanno stili estremamente differenti. E noi non avremmo potuto avere un attore migliore nei panni di Cable. Ieri stavamo girando una scena e la chimica fra Ryan e Josh era straordinaria. È davvero un film divertentissimo da dirigere.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Nel cast troviamo Ryan Reynolds, di ritorno nei panni di Deadpool, Zazie Beetz (Domino) e Josh Brolin (Cable).

Tratto dal fumetto sul più irriverente anti-eroe dell’universo Marvel, DEADPOOL racconta la storia del mercenario Wade Wilson, ex agente operativo delle Special Forces, che, dopo essere stato sottoposto a un terribile esperimento, acquisisce l’eccezionale potere del Fattore Rigenerante e abbraccia una nuova identità.

Diretto da David Leitch, Deadpool 2 uscirà nel 2018.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Nel cast troviamo Ryan Reynolds, di ritorno nei panni di Deadpool, Zazie Beetz (Domino) e Josh Brolin (Cable).

Tratto dal fumetto sul più irriverente anti-eroe dell’universo Marvel, DEADPOOL racconta la storia del mercenario Wade Wilson, ex agente operativo delle Special Forces, che, dopo essere stato sottoposto a un terribile esperimento, acquisisce l’eccezionale potere del Fattore Rigenerante e abbraccia una nuova identità.

Diretto da David Leitch, Deadpool 2 uscirà nel 2018.