In attesa di sapere di più riguardo Doctor Strange nel multiverso della follia una star dell’Universo Cinematografico Marvel ha scovato una peculiare curiosità proprio tra le mura di casa sua.

Dave Bautista (AKA Drax) ha infatti ironicamente diffuso su Instagram uno scatto della decorazione posta nel sottotetto di quella che sembra essere casa sua. Una trama che ricorda molto l’iconico finestrone del Sanctum Sanctorum di Strange.

Potete vedere il post qua sotto:

 

 

 

Doctor Strange nel multiverso della follia arriverà al cinema il 4 maggio, ecco la sinossi che svela ulteriori dettagli sul film preannunciando un’esperienza unica:

Le porte del multiverso, pieno di follia e misteri, si sono aperte.

Ora che Iron Man e Captain America se ne sono andati dopo una feroce battaglia in Avengers: Endgame, l’ex chirurgo geniale e mago più potente, Doctor Strange, è destinato ad avere un ruolo attivo come figura centrale degli Avengers. Tuttavia, l’uso della magia per manipolare il tempo e lo spazio con un incantesimo proibito molto pericoloso ha aperto le porte a una misteriosa follia chiamata “Multiverso”. Per ristabilire un mondo in mutamento, Strange chiede aiuto al suo alleato Wong, Stregone Supremo, e alla più potente degli Avengers, Scarlet Witch. Una terribile minaccia, tuttavia, si avventa sull’umanità e l’intero universo non può essere salvato solo dai loro poteri. Cosa ancora più sorprendente, la più grande minaccia nell’universo ha lo stesso aspetto di Doctor Strange.

Il regista visionario Sam Raimi catturerà gli spettatori di tuto il mondo con proporzioni colossali e un’esperienza visiva mai provata prima che trascenderà il tempo e lo spazio.

Trovate tutto quello che c’è da sapere sulla pellicola diretta da Sam Raimi nella nostra scheda del lungometraggio targato Marvel Studios diretto da Sam Raimi.

FONTE: Dave Bautista/Instagram