Encanto guida gli incassi di mercoledì 24 novembre negli Stati Uniti, una giornata prefestiva che inaugura il weekend lungo del Ringraziamento. Secondo le prime stime citate dal THR, sembra che il film dei Walt Disney Animation Studios stia partendo un po’ peggio di quanto si pensava inizialmente: 7.5 milioni di dollari (incluse le anteprime di martedì sera) dovrebbero poi tradursi in una quarantina di milioni di dollari nei cinque giorni, meno dei 50/60 prospettati da pro.boxoffice e altri analisti. Certo, molto dipenderà dai risultati di oggi e domani: il giorno del Ringraziamento solitamente non spicca per incassi stellari, al contrario del Black Friday. Sarà quindi l’andamento del box-office di oggi e domani a decretare un’eventuale ritocco al rialzo. Va comunque ricordato che Encanto avrà una finestra cinematografica esclusiva di un solo mese, prima del debutto natalizio su Disney+, e questo potrebbe frenare qualche moviegoer.

Seconda posizione mercoledì per Ghostbusters: Legacy, con 5.5 milioni di dollari e un totale di 58 milioni di dollari: si prevedono almeno 35 milioni nei cinque giorni fino a domenica sera.

Al terzo posto apre House of Gucci: il film di Ridley Scott con Lady Gaga incassa 4.2 milioni di dollari, e potrebbe superare abbondantemente i 20 milioni entro domenica sera. Segue Resident Evil: Welcome to Raccoon City, con 2.5 milioni di dollari e una previsione di quasi 12 milioni nei cinque giorni.

Chiude la top-five Eternals, con 1.9 milioni di dollari: entro domenica sera il cinecomic dei Marvel Studios supererà i 150 milioni di dollari.

Si stima che in questi cinque giorni i cinema americani raccoglieranno circa 140 milioni di dollari, un crollo non indifferente rispetto all’incredibile incasso di 258 milioni registrato nel weekend lungo del Ringraziamento del 2019, quando Frozen 2 dominò la classifica. Va detto che è comunque un risultato molto incoraggiante se si pensa alla situazione in cui versavano i cinema nordamericani un anno fa.

Fonte: THR