Game Therapy, il film con FaviJ e Federico Clapis prodotto da Indiana Production e Web Stars Channel è in arrivo il 22 ottobre grazie a Lucky Red / Key Films.

Il lungometraggio verrà presentato in anteprima alla Festa del Cinema, oltre che in appositi screening che verranno ospitati il 21 ottobre nelle sale del circuiti UCI (maggiori informazioni a questo link).

A seguire trovate tutti i dettagli relativi agli ospiti che sfileranno sul red carpet del film a Roma e sull’anteprima “interattiva” del 21 ottobre.

“GAME THERAPY”

CRESCE L’ATTESA PER L’ANTEPRIMA AD ALICE NELLA CITTÀ

RED CARPET IN ‘OVER-BOOKING’ ED ANTEPRIMA INTERATTIVA IN TUTTE LE SALE ITALIANE

A pochissimi giorni dall’apertura dei botteghini all’Auditorium, sono già quasi tutti esauriti i biglietti per la proiezione del 21 ottobre alla Festa del Cinema di Roma di GAME THERAPY.

L’attesissimo action-fantasy movie che vede protagonisti Favij, Federico Clapis, Leonardo Decarli e Zoda, le 4 webstars italiane più famose del momento, verrà presentato in anteprima fuori concorso mercoledì 21 ottobre ad ALICE NELLA CITTÀ, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni e sarà nelle sale di tutta Italia dal giorno dopo, giovedì 22 ottobre.

Il vero evento sarà sul RED CARPET dell’Auditorium, dove sono già attesissime centinaia e centinaia di fan. Ad accompagnare Favij, Federico Clapis, Leonardo Decarli e Zoda sul tappeto rosso ci saranno anche altre 51 famosissime star del web pronte a firmare centinaia di autografi a farsi fotografare con i propri ammiratori e a testimoniare il grande evento:

Quei Due Sul Server, Francesco Posa, Fancazzisti Anonimi, Macs HG, Barbara Genova, Bstaaard, Fede Rossi, Relative, Sodin, Inoob Channel, Greta Menchi, St3pny, Vegas, Matt & Bise, Er Faina, J0K3R, Mark The Hammer, SurrealPower, iPantellas, Anima, Il Vostro Caro Dexter, Rulof, Lucia, Ilaria D’Agostino, Violetta Rock’s, Nadia Tempest, The Frenchmole, Sabaku no Maiku, Lyon, Alberico De Giglio, Fraffrog, Simone Paciello, Me contro te, TML, Sebastian Gazzarrini, Antony Di Francesco, Richard HTT, Leila2000mh, Mattia Cesari, Homyatol e Riccardo Dose

Dal tappeto rosso a partire dalle 15.45 partirà la diretta streaming – tramite tecnologia Open Sky – con moltissime sale italiane (per sapere quali basterà andare sul sito http://www.gametherapy.it/) che proietteranno l’arrivo del cast, le loro interviste e i loro saluti agli spettatori sul grande schermo prima dell’anteprima del film.

Sarà un’anteprima ‘interattiva’ in cui gli spettatori potranno interagire e commentare dal vivo con Twitter ed avranno la possibilità esclusiva di vedere vedere in sovrimpressione i propri tweet sul grande schermo semplicemente utilizzando l’hashtag #GameTherapyRFF.

Diretto da Ryan Travis e prodotto da Indiana Production, Web Stars Channel e Pulse film, è distribuito in Italia da Key Films dal 22 ottobre.

A seguire la sinossi:

Lorenzo (Favij) sta per finire la scuola, è un ragazzo intelligente e ironico, ma la sua intelligenza e ironia si esprimono al meglio nel mondo dei videogame, in cui si rifugia per sfuggire alla realtà, che trova noiosa, limitata e pericolosamente imprevedibile. Le ore passate chiuso in camera sua al computer preoccupano i suoi genitori, che lo trascinano periodicamente da diversi psico-specialisti. Il desiderio di Lorenzo è di approdare su una sua personale Isola che non c’è, dove tutto quello che ha sempre sognato è possibile … ora quel desiderio sembra avverarsi. Dopo anni di lavoro è infatti riuscito entrare nel mondo virtuale, dove le obsolete leggi della fisica e della società sono superate, un universo di videogiochi, ovvero la GL (Game life) come la chiama lui.

In questo mondo tutto è possibile, e Lorenzo ne è il deus ex machina.

Finalmente ha davanti a se un mondo in cui si sente libero.

Giovanni (Federico Clapis) pluri bocciato è ancora alle superiori, bloccato dall’idea di dover fare delle scelte: l’università o il lavoro, uscire di casa o restarci ancora… insomma crescere. Sua madre lo tiene sotto controllo con l’aiuto di diversi specialisti nel tentativo di aiutarlo… Lorenzo svela la sua invenzione a Giovanni: ha lui la terapia perfetta per risolvere i loro problemi: la Game Therapy, ovvero l’ingresso nella realtà virtuale, arena in cui sconfiggere le loro difficoltà.

Peccato che la parola risolvere abbia per i due amici un significato “leggermente” diverso.