Tutto è un po’ passato in secondo piano per via dell’eccitazione causata dalla diffusione del primo, attesissimo trailer di Spider-Man: No Way Home, ma in realtà il panel della Sony alla Cinema-Con ha regalato ai presenti anche una sorpresa del tutto inattesa, ovvero la proiezione integrale di Ghostbusters: Legacy, il nuovo film della saga che è stato introdotto agli astanti da parte del regista Jason Reitman e di suo padre Ivan, artefice delle prime due pellicole del franchise.

Nonostante la recente e drastica scelta fatta dalla Sony di spostare l’uscita di Hotel Transylvania: uno scambio mostruoso dal cinema ad Amazon Prime (ECCO TUTTI I DETTAGLI), la major di Culver City ha voluto comunque dare un forte segnale di supporto alla sala mostrando, parzialmente per quel che riguarda Spider-Man: No Way Home e integralmente per quanto concerne Ghostbusters: Legacy, due delle gemme più brillanti del proprio catalogo.

A seguire trovate il post pubblicato su Instagram da Jason Reitman per ringraziare gli avventori della Cinema-Con in cui ha scritto, fra l’altro, che “niente può battere l’ascoltare le risate di un pubblico in presenza”.

 

 

A margine della proiezione, sono arrivate su Twitter una serie di reaction che promuovono la pellicola evidenziando che si tratta di un film tanto nostalgico quanto ben fatto. Ve ne proponiamo qualcuna:

 

Ghostbusters: Legacy è meraviglioso!

 

Ghostbusters: Legacy è il sequel che aspettavo di vedere da sempre. Nostalgico e ben fatto. Un mix perfetto di momenti classici in stile Ghostbusters arricchito da dei twist freschi e unici indirizzati al godimento da parte di una nuova generazione. Ho avuto la pelle d’oca.

 

Sono anche convinto che McKenna Grace non possa sbagliare. Doveva essere all’altezza delle aspettative con quel ruolo e c’è riuscita completamente. Sono davvero riuscito a vedere Egon nella sua performance e ha portato il film su altri livelli. Ho riso. Ho pianto. È uno dei  migliori sequel che abbia mai visto.

 

Wow! Non mi aspettavo davvero un film così sentito. Ha quell’atmosfera sbarazzina in stile film per ragazzi di Spielberg. E Jason Reitman è davvero fedele all’originale.

 

È stato grandioso. Da non fan, mi sono divertita tantissimo anche senza aver colto tutti i riferimenti. Tanto cuore e un cast grandioso. I fan vecchi e nuovi l’ameranno. Restate a vedere i titoli di coda.

 

Ho visto il film. Scusate, ma non posso scrivere una recensione. Ma posso dire che è il migliore della serie, punto e a capo. Scritto in maniera stupenda, senza indulgere eccessivamente in nostalgia, racconta una storia migliore di quanto lo stesso originale abbia fatto. Un autentico vincitore.

 

Diretto da Jason Reitman, Ghostbusters: Legacy è prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Il film arriverà al cinema l’11 novembre.

Questa la sinossi:

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

Il film è prodotto dalla Ghost Corps, casa di produzione presente negli studi Sony a Culver City. A scrivere il progetto insieme a Reitman anche Gil Kenan.

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, sarà di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia.

Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Paul Rudd.

BadTaste è anche su Twitch!