Hugh Jackman svela di esser stato preso in considerazione per James Bond

Hugh Jackman

Durante un’intervista con IndieWire, Hugh Jackman ha parlato degli inizi della sua carriera spiegando che non voleva legarsi a ruoli di un certo tipo.

Non volevo ripetermi” ha ammesso l’attore. “Insomma, non volevo il ruolo dell’eroe dei film di azione. Capisco che fosse il DNA di molti film americani, ma in sostanza si tratta di eroi diverse in situazioni difficili. Mi sono ritrovato a pensare: “No, questo è un problema“”.

L’attore ha ammesso che la EON Productions gli fece una telefonata per parlare della possibilità di interpretare James Bond dopo Pierce Brosnan, quindi per il “reboot” con Casino Royale, poi affidato a Daniel Craig:

Diedi uno sguardo e pensai: “Se faccio James Bond e Wolverine, non avrò tempo per fare nient’altro”. Trovo chiaramente più interessante interpretare personaggi fuori dagli schermi.

Cosa ne pensate? Avreste voluto vedere Hugh Jackman nei panni di 007?

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto