Sono iniziale le riprese di The Hundred-foot Journey di Lasse Hallestrom, prodotto dalla DreamWorks con Steven Spielberg, Oprah Winfrey e Juliet Blake alla produzione.

La storia ha per protagonisti una donna e un giovane impegnati in una dura battaglia culinaria. Helen Mirren sarà Madame Mallory, proprietaria del Le Saule Pleureur. La star emergente Manish Dayal vestirà invece i panni di Hassan. La release è prevista per l'8 agosto 2014.

A seguire, la prima foto dal set con Helen Mirren e la produttrice Winfrey.

hundredfootset.jpg

Ecco la trama del romanzo, pubblicato in Italia con il titolo Madame Mallory e il piccolo chef indiano:

Hassan Haji, secondogenito di sei figli, è nato sopra il ristorante di suo nonno, in Napean Sea Road a Bombay, vent'anni prima che fosse ribattezzata Mumbai. Ed è cresciuto guardando la figura esile di sua nonna che sfrecciava a piedi nudi sul pavimento di terra battuta della cucina. E ha capito infine come va il mondo osservando suo padre, il grande Abbas, girare tutto il giorno per il suo locale a Bombay come un produttore di Bollywood. Naturale che quando l'intera famiglia Haji si trasferisce, dopo la tragica scomparsa della madre di Hassan, prima a Londra e poi a Lumière, nel cuore della Francia, sia proprio lui, il piccolo Hassan, a prendere il posto della nonna Ammi ai fornelli della Maison Mumbai, il ristorante aperto a Villa Dufour dal grande Abbas. Peccato che abbia di fronte un albergo a diverse stelle, Le Saule Pleureur, la cui proprietaria, una certa Madame Mallory, sia andata a protestare dal sindaco per la presenza di un bistrò indiano…