Poche settimane dopo il successo di Taylor Swift: The Eras Tour, AMC Theatres l’ha fatto di nuovo: Renaissance – A film by Beyoncé ha infatti debuttato in testa alla classifica del weekend negli Stati Uniti, facendo conquistare un’altro traguardo alla più grande catena cinematografica che in questa fine del 2023 ha deciso di diventare anche distributore evitando di coinvolgere gli studios (rei di essersi fatti coinvolgere in un doppio sciopero di sei mesi facendo slittare molti film e quindi causando non pochi problemi agli esercenti).

In tre giorni il documentario-concerto della popstar ha incassato 21 milioni di dollari, il secondo migliore esordio di sempre nel weekend dopo il Thanksgiving (solitamente molto moscio al botteghino) dopo L’ultimo Samurai (24.3 milioni nel 2003). Un dato difficile da prevedere: dopo l’ottimo lancio di venerdì (con le anteprime di giovedì sera), il film ha rallentato nel corso del weekend, mostrandosi più frontloaded del previsto, tuttavia il risultato che ha raggiunto è comunque notevole. In tutto il mondo ha raccolto 27.4 milioni di dollari (in Italia arriverà il 21 dicembre). Con un punteggio CinemaScore A, Renaissance – A film by Beyoncé dovrebbe tenere bene nei prossimi giorni.

Seconda posizione per Hunger Games: la ballata dell’usignolo e del serpente, che dimezza gli incassi e raccoglie altri 14,5 milioni di dollari, salendo così a 121 milioni di dollari, che diventano quasi 250 in tutto il mondo (ne è costati un centinaio).

Al terzo posto debutta Godzilla Minus One, con 11 milioni di dollari: si tratta di un’ottima partenza per il film Giapponese, il secondo miglior esordio di sempre per un film non in lingua inglese (dopo Hero nel 2004). Da notare, inoltre, che è la prima volta da vent’anni che due film debuttano sopra i 10 milioni nel weekend dopo il Thanksgiving (che complessivamente ha raccolto 97 milioni), ed è molto interessante per Hollywood che si tratti di un documentario musicale e di un film straniero. Costato una quindicina di milioni, Godzilla Minus One ne ha già raccolti 23 in Giappone.

Al quarto posto Trolls 3: tutti insieme tiene bene, con 7.6 milioni di dollari e un totale di 74.2 milioni di dollari, che salgono a 160 in tutto il mondo (ne è costati poco meno di 100). Scivola al quinto posto Wish, con un crollo del 63% nel suo secondo weekend: il film d’animazione costato 200 milioni di dollari ha raccolto finora solo 41 milioni di dollari in nordamerica e 81 in tutto il mondo – ma ha davanti a sé ancora le feste di Natale.

Brusco calo anche per Napoleone, che scende al sesto posto perdendo il 66% e incassando 7.1 milioni di dollari, per un totale di 45.7 milioni di dollari che salgono a 137 in tutto il mondo (ne è costati 200).

Un’altra sorpresa internazionale, Animal, debutta al settimo posto con 6.1 milioni di dollari in meno di 700 cinema: è il quinto miglior esordio di sempre per un film indiano, e la miglior media della classifica.

All’ottavo posto apre The Shift, il nuovo thriller biblico/fantascientifico (!) distribuito da Angel Studios, la casa di distribuzione del successo Sound of Freedom, con soli 4.2 milioni di dollari (Angels Studios però sottolinea di aver già incassato milioni di dollari dal merchandise).

Al nono posto apre Silent Night – Il silenzio della vendetta, con soli 3 milioni di dollari (molti meno rispetto ai 6/8 previsti).

Chiude la top-ten Thanksgiving con 2.6 milioni di dollari e un totale di 28 milioni di dollari (36 in tutto il mondo).

INCASSI USA 1-3 DICEMBRE 2023

  1. RENAISSANCE: A Film by Beyoncé – Weekend: $21,000,000, Totale: $21,000,000
  2. The Hunger Games: The Ballad of Songbirds & Snakes – Weekend: $14,500,000, Totale: $121,243,408
  3. Godzilla Minus One – Weekend: $11,031,954, Totale: $11,031,954
  4. Trolls Band Together – Weekend: $7,600,000, Totale: $74,833,000
  5. Wish – Weekend: $7,412,000, Totale: $41,955,942
  6. Napoleon – Weekend: $7,125,000, Totale: $45,740,000
  7. Animal – Weekend: $6,140,000, Totale: $6,140,000
  8. The Shift – Weekend: $4,358,377, Totale: $4,358,377
  9. Silent Night – Weekend: $3,000,000, Totale: $3,000,000
  10. Thanksgiving – Weekend: $2,630,000, Totale: $28,377,633

Fonte: The-Numbers

Classifiche consigliate