Vi abbiamo già parlato alcune ore fa del putiferio che J.K. Rowling ha scatenato su Twitter in seguito alle sue recenti dichiarazioni per cui è stata accusata di transfobia e di essere una TERF, ovvero una femminista radicale trans-escludente (per tutti i dettagli vi rimandiamo al nostro articolo).

È bastato poco prima che il fandom e i volti di Harry Potter si mobilitassero in risposta alle parole della scrittrice.

Cominciamo da Kate Leung, che nella saga ha interpretato Cho Chang. L’attrice ha deciso di scrivere un tweet provocatorio dicendo: “Volete sapere cosa ne penso di Cho Chang? Ok, cominciamo…”, e poi inserendo nei tweet successivi una serie di link per la donazione ad associazioni benefiche a tutela delle persone transgender.

 

 

L’altro è stato Chris Rankin, interprete di Percy Weasley, che pur non rispondendo direttamente alla Rowling ha deciso di rivolgere un messaggio alle persone trans:

Alle mie amiche trans, belle, brave, forti e alla famiglia della “House of Chris Ness” dico che vi amiamo. Non lo dirò mai abbastanza. Siete spettacolari e meritate di essere trattate come tali.

Sappiatelo.

Siate fieri del vostro essere. Siamo fieri di voi.

 

 

È poi toccato a Noma Dumezweni, l’attrice che ha interpretato Hermione Granger in Harry Potter and the Cursed Child a teatro:

Cara Jo,

Marsha P. Johnson. Sylvia Rivera. Indya Moore. Angelica Ross. Tamara Adrián. Rebecca Root. Isis King. Laverne Cox. Caitlyn Jenner. Lily e Lana Wachowski. Trace Lysette. Andreja Pejic. Tracey Norman. Janet Mock. APRIL ASHLEY.

Mentre omaggio loro alle amiche trans nella mia vita, voglio riferirmi alle loro esperienze di vita, non alla loro cancellazione. E queste sono solo DONNE! Ascoltare può essere MAGICO. Questo pianeta ha storie per millenni. So che lo sai…con affetto.

 

 

 

Così come anche ad altri componenti del cast, come James Howard (Draco e teatro), Jenet Le Lacheur e Jonathan Case (entrambi Scorpius a teatro):

 

 

 

 

 

 

Lo stesso vale per l’associazione The Harry Potter Alliance:

 

 

E per un mucchio di altri storici fan site dedicati a Harry Potter, tutti uniti e schierati contro le dichiarazioni della scrittrice: HarryLatinoHPANA, La Gazette du Sorcier, PotterishMugglenetThe LeakyCauldron.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!