Secondo quanto rivelato da Deadline lo sceneggiatore John Logan (The Aviator, Red, L’ultimo samurai, Il gladiatore, Rango) farà prossimamente il suo debutto alla regia con Whistler Camp, horror prodotto dalla Blumhouse Productions.

Non sappiamo molto della trama del progetto, anche se secondo Deadline il lungometraggio sarà ambientato in un campo di conversione per omosessuali.

Lo stesso Jason Blum della Blumhouse produrrà il lungometraggio insieme a Michael Aguilar (Penny Dreadful, Kidding – Il fantastico mondo di Mr. Pickles). Il creative executive Ryan Turek supervisionerà il progetto per la Blumhouse.

Tra i numerosi e celebri tutoli a cui Logan ha lavorato come sceneggiatore troviamo The Aviator, Hugo Cabret, Skyfall, Red, Il Gladiatore, Rango, Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street, Sinbad – La leggenda dei sette mari, Star Trek – La nemesi, The Time Machine, L’ultimo samurai e Ogni maledetta domenica.

Tra i suoi lavori in campo televisivo ricordiamo invece Penny Dreadful e Penny Dreadful: City of Angels.

Cosa ne pensate di questo progetto di John Logan per la Blumhouse? Diteci come di consueto la vostra nei commenti qua sotto!