I vari materiali di Eternals, la pellicola dei Marvel Studios diretta da Chloé Zhao, arrivati online finora non hanno contestualizzato più di tanto la collocazione del lungometraggio all’interno della timeline dell’UCM.

A chiarire questo aspetto è stato Nate Moore, produttore della pellicola, che in una chiacchierata fatta con Empire (via ComicBook.com) ha specificato che gli eventi di Eternals si svolgeranno, grossomodo, contemporaneamente agli eventi di Spider-Man: Far From Home, la pellicola con Tom Holland arrivata nei cinema nell’estate del 2019, dopo Avengers: Endgame.

Ecco le sue parole:

Sarà ambientato nello stesso periodo di Spider-Man: far From Home, col mondo in fase di ripresa dall’attacco di Thanos e il ritorno di metà della popolazione.

Se dovete rinfrescarvi un po’ la memoria circa Spider-Man: Far From Home, trovate tutto quello che c’è da sapere sul film prodotto dalla Sony e supervisionato creativamente dai Marvel Studios nella nostra scheda.

Nei fumetti, gli Eterni sono stati creati milioni di anni fa tramite esperimenti dei Celestiali. Gli Eterni terrestri fisicamente sembrano come noi, ma hanno abilità straordinarie come super forza, capacità di volare, teletrasporto, controllo della mente e così via. Hanno vissuto in città spaziali e hanno difeso la Terra da varie minacce. Nella storia hanno ispirato antiche divinità come gli dei romani, greci e norreni. Il film si concentrerà principalmente su una manciata di loro.

Scritto da Matthew e Ryan Firpo, Gli Eterni è diretto da Chloe Zhao e vede nel cast Angelina Jolie (Thena), Richard Madden (Icarus), Gemma Chan (Sersi), Salma Hayek (Ajax), Kumail Nanjani (Kingo), Lauren Ridloff (Makkari), Brian Tyree Henry (Phastos), Lia McHugh (Sprite), Don Lee (Gilgamesh).

Cosa ne pensate delle parole di Richard Madden? Quanto attendete l’ultima fatica di Chloé Zhao, Eternals? Ditecelo nei commenti qua sotto!