L’Observer riporta in esclusiva che David Gordon Green, regista di Halloween, è in trattative per dirigere un nuovo film di L’esorcista. Il giornale definisce il progetto “sequel” anche se non è chiaro se sarà direttamente collegato alla pellicola del 1973 di William Friedkin.

Il progetto è in fase di sviluppo dalla Blumhouse Productions e da Morgan Creek con Jason Blum, David Robinson e James Robinson tra i produttori.

Il film originale aveva per protagonisti Ellen Burstyn e Max von Sydow e seguiva la storia di una possessione demoniaca di una bambina di 12 anni. Friedkin, ora 85enne, non sarà coinvolto nel progetto.

Gordon Green per la Blumhouse ha già diretto Halloween, Halloween Kills (in arrivo a ottobre 2021) e Halloween Ends.

Esorcista locandina

La sinossi:

La spaventosa e realistica storia di una ragazza innocente posseduta da un’entità terrificante e della madre che con la sua risolutezza salva lei e due sacerdoti – da una parte il dubbio, dall’altra la fede – si uniscono nel combattere il male ultimo che lascia ogni volta senza fiato gli spettatori. Questo grande thriller soprannaturale stupisce e sconvolge come nessun altro film.