Sono arrivati i primi dettagli sul tracking di Pacific Rim: La Rivolta, film in uscita nelle sale il 22 marzo 2018.

La storia, ricordiamo, è stata sviluppata da Guillermo Del Toro assieme allo sceneggiatore del primo film Travis Beacham: la sceneggiatura di questo sequel è invece opera di Derek Connolly (Jurassic World).

Secondo Box Office Pro il lungometraggio rischia di rimanere schiacciato, al box office statunitense, dalle uscite di Tomb Raider e Ready Player One (che usciranno, rispettivamente, la settimana prima e quella dopo) e di ottenere un incasso alquanto modesto di circa 20 milioni di dollari. Il primo episodio, uscito a luglio del 2013, ne aveva guadagnati 37, un esordio non esaltante se rapportato al budget produttivo (di circa 190 milioni di dollari). La pellicola di Guillermo del Toro, grazie ai mercati internazionali (Cina in primis) è però riuscita a diventare profittevole con 411 milioni di botteghino worldwide. Per questo secondo capitolo si spera in qualcosa di analogo: girato parzialmente in Cina grazie a capitali cinesi, Pacific Rim: La Rivolta punta più ai mercati internazionali che a quello domestico.

Chiaramente vi terremo aggiornati quando il film comincerà la sua avventura nelle sale.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Ecco la sinossi ufficiale:

Il conflitto globale tra i mostri provenienti da un altro mondo e le super-macchine progettate per distruggerli era solo il preludio all’assalto all’umanità che vedremo in Pacific Rim: La Rivolta.

John Boyega (Star Wars: Il Risveglio della Forza) veste i panni del ribelle Jake Pentecost il cui padre ha dato la sua stessa vita per assicurare la vittoria dell’umanità contro mostruosa piaga dei Kaiju. Jake decide poi di abbandonare il suo addestramento per diventare un pilota andando ad immischiarsi nel mondo della criminalità. Ma quando una minaccia ancora più inarrestabile della precedente si scatena sulle nostre città mettendo in ginocchio il pianeta al ragazzo verrà data una possibilità per provare il proprio valore come suo padre prima di lui con sua sorella Mako Mori (Rinko Kikuchi), che invece sta guidando una coraggiosa e nuova generazione di piloti cresciuti all’ombra della guerra. Mentre si cerca giustizia per i caduti, l’unica speranza rimane quella di unire le forze in una rivolta globale contro l’estinzione.

Insieme a Jake si uniranno il pilota rivale Lambert (Scott Eastwood) e l’hacker quindicenne Amara (Cailee Spaeny) poiché gli eroi del PPDC diventeranno la loro unica famiglia. Crescendo fino a diventare la potenza difensiva più grande della terra, il gruppo imposterà una nuova e spettacolare avventura.

Del cast fanno parte John Boyega, Scott Eastwood, Cailee Spaeny, Jing Tian e Levi Maeden.

Alla produzione Del Toro assieme a Mary Parent e Thomas Tull & Jon Jashni della Legendary Pictures.