La notizia era già trapelata durante il CCXP, ma è ora stata confermata: la Warner Brothers Pictures è al lavoro su uno spin-off di Wonder Woman incentrato sulle amazzoni di Themyscira.

A rivelarlo è stata la regista Patty Jenkins in un’intervista con Total Film.

Non intendo espormi troppo fin quando questo film non sarà al cinema, perché voglio avere la mente libera” ha commentato la regista. “Ma sì, ho in mente una storia che copre il primo film, poi il secondo, poi il film sulle amazzoni e poi il terzo“.

Non sarò io a dirigerlo, si spera” ha poi aggiunto. “Farò del mio meglio per evitarlo, ma non sarà semplice. Io e Geoff Johnson abbiamo pensato alla storia, abbiamo proposto l’idea e la metteremo in sviluppo. Farò da produttrice, questo è certo“.

Per il momento non sono disponibili ulteriori dettagli, ma si tratta del secondo spin-off dell’Universo DC dopo quello sulle creature della Fossa: quanto attendete questo di Wonder Woman dedicato alle amazzoni?

Il secondo film con Gal Gadot diretto da Patty Jenkins arriverà, salvo ulteriori slittamenti, il 14 agosto 2020.

Questa la sinossi di Wonder Woman 1984:

Un rapido balzo fino agli anni ’80 nella nuova avventura per il grande schermo di Wonder Woman, che si troverà ad affrontare un nemico del tutto nuovo: Cheetah.

Nel cast del film film compare anche Kristen Wiig nel ruolo della super cattiva Cheetah, così come Pedro Pascal. Chris Pine fa ritorno al suo ruolo di Steve Trevor. Nel cast anche Ravi Patel, Natasha Rothwell e Soundarya Sharma.