Roland Emmerich svela il suo segreto per fare dei grandiosi film catastrofici

Roland Emmerich Teorie del Complotto moonfall
Moonfall
di Roland Emmerich
17 marzo 2022 al cinema
Roland Emmerich è stato impegnato nella promozione stampa americana di Moonfall, il nuovo disaster movie da lui diretto con protagonisti Patrick Wilson, Halle Berry e John Bradley in uscita questa settimana negli Stati Uniti (in Italia uscirà a marzo).

In un’intervista rilasciata a Jake’s Takes, Roland Emmerich, da sempre molto attivo nel campo dei disaster movie, ha spiegato qual è la ricetta per dare vita a un film catastrofico ben riuscito: il non mostrare “troppo”. Una riflessione che nasce ripensando al suo storico sci-fi Independence Day:

Devi stare il più possibile lontano dal far vedere la gente che viene uccisa perché… non penso sia una cosa che piace al pubblico. Sì, ok, il mondo rischia la distruzione, ma non devi far vedere troppo. È per questo che mi dedico alla distruzione su larga scala delle città, vado più su larga scala che posso! Perché non c’è davvero alcun divertimento nel vedere la gente che muore.

A seguire potete leggere la sinossi ufficiale di Moonfall:

Una forza misteriosa manda la Luna in rotta di collisione con la Terra minacciando la vita sul pianeta. Poche settimane prima dell’impatto, l’ex astronauta della NASA Jo Fowler (Halle Berry) è convinta di avere la chiave per salvare il mondo, ma solo l’astronauta Brian Harper (Patrick Wilson) e il teorico complottista K. C. Houseman (John Bradley) le credono. Questi improbabili eroi organizzeranno un’impossibile missione nello spazio, solo per scoprire che la nostra Luna non è quello che sembra.

Il film sarà dal 17 marzo nei cinema italiani.

Potete restare in contatto con la redazione di BadTaste anche su Twitch!

Cosa ne pensate delle parole del regista? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto all’articolo!

 

Fonte: via YouTube

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.