Ron Meyer lascia NBCUniversal dopo 25 anni travolto da uno scandalo

nbc universal
Era scampato alla recente ondata di licenziamenti dovuta alla ristrutturazione, ma dopo lo scandalo che lo ha travolto Ron Meyer non ha potuto far altro che rassegnare oggi le dimissioni da vice chairman di NBCUniversal dopo 25 anni di onorato servizio.

Il dirigente ha annunciato pubblicamente il suo addio alla compagnia spiegando quanto accaduto:

È con grande rammarico che annuncio di lasciare NBCUniversal. Recentemente ho rivelato alla mia famiglia e alla compagnia di aver risarcito, sotto minaccia, una donna che non ha nulla a che vedere con l’azienda e la quale ha mosso delle false accuse nei miei confronti. È una donna con cui, lo ammetto, ho avuto una breve relazione consensuale molti anni fa. Ho dovuto rivelare quest’informazione perché altre parti hanno saputo di questo accordo e hanno tentato in continuazione di estorcermi del denaro, altrimenti avrebbero coinvolto (falsamente) NBCUniversal pubblicando false accuse nei miei confronti.

Ho passato 25 anni a contribuire a far crescere un’incredibile azienda in un lavoro che amo. Le persone di quest’azienda sono quelle che mi mancheranno di più. Mi rammarico di quanto accaduto e sono dispiaciuto per aver deluso le persone che mi sono accanto, in particolare la mia famiglia.

Jeff Shell, CEO di NBCUniversal, non ha reagito bene alla cosa e infatti ha commentato:

Meyer si è comportato in un modo che crediamo non sia coerente con le politiche o i valori della nostra azienda.

Si tratta di una fine ingloriosa per la carriera di uno dei dirigenti più noti e potenti di Hollywood. Meyer è stato tra i fondatori dell’agenzia CAA, e ha sempre avuto rapporti molto stretti con molti attori, registi e membri dell’industria.

Non è chiaro se verrà rimpiazzato: l’addio di Meyer arriva infatti in un momento in cui la NBCUniversal sta riconfigurando la sua struttura, fondendo tra l’altro le sue divisioni produttive televisiva in un’unica entità che realizzerà contenuti per i canali broadcast, via cavo e streaming.

Giusto qualche settimana fa, il chairman di NBC Entertainment Paul Telegdy era stato licenziato dopo le accuse di comportamenti poco professionali.

Fonte: Deadline

 

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.