Il quinto capitolo del noto franchise horror di Scream arriverà nelle sale americane il 14 gennaio del 2022 e a detta dell’attrice Melissa Barrera onorerà Wes Craven pur proponendo qualcosa di nuovo.

Matt e Tyler hanno apportato tanta freschezza al franchise, ma abbiamo onorato Wes” ha commentato l’attrice  in un’intervista con Variety. “Credo soddisferà i fan, ma al contempo farà avvicinare un uovo pubblico ai film, cosa che mi emozionata tanto“.

Sull’atmosfera sul set ha poi aggiunto:

Non riuscivo a crederci, facevo la fan per tutto il tempo. Ogni volta che urlavano “stop!”, chiedevo al regista di scattare a tutti una foto. Courtney [Cox] adesso è una mia grande amica, tutti sono stati incredibili e ho adorato l’esperienza. Non vedo l’ora che sia gennaio.

Scream sarà al cinema il 14 gennaio 2022.

A dirigere la pellicola Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett del gruppo di cineasti Radio Silence (V/H/S).

David Arquette (Dewey Riley), Neve Campbell (Sidney Prescott) e Courteney Cox (Gale Weathers) tornano nel cast e sono affiancati da Jack Quaid, Melissa Barrera, Jenna Ortega, Dylan Minnette, Mason Gooding e Mikey Madison.

A scrivere la sceneggiatura James Vanderbilt e Guy Busick. Kevin Williamson, sceneggiatore della saga, e Chad Villella, terzo regista dei Radio Silence, produrranno il film con Vanderbilt e la sua Project X Entertainment, mentre Paul Neinstein e William Sherack saranno produttori.

La serie, ispirata agli omicidi di Danny Rolling nel 1990, è composta da 4 film usciti negli Stati Uniti (e poi anche in Italia) nel 1996, 1997, 2000 e 2011. Wes Craven è deceduto nel 2015, ma aveva già alluso a diverse possibilità di realizzare un quinto film.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!